Varie

Archive for the ‘Pensieri e Riflessioni’ Category

Io credo o Credevo di…

Ti ritrovi a vivere e a credere in “un” Dio non per scelta tua ma solo per una combinazione di eventi e di una randomica ma soprattutto demografica allocazione dove và ad inseminarsi lo sperma che ti feconda.

Ti ritrovi a non credere piu’ in “un” Dio quando ti accorgi di essere stato sconfitto dal male, e per fuggire dall’anatema e da colui che tutto sottrae della tua vita come finalità dei suoi intenti. (continua…)

La fede adottata.

Cos’è per molti la fede?

La fede molto spesso “adottata da” molti nientaltro che per superare gli ostacoli della vita, uno stereotipo che accomuna una società collegata a credenze comuni a “visioni” che si tramuta “nell’oppio dei popoli (Marx)”.

Probabilmente prima di definirsi credente bisognerebbe farsi veramente un’esame introspettivo e comprendere se vi sono ragioni plausibili che questo avvenga (continua…)

I fratelli e le sorelle di Gesù

La chiesa cattolica moderna smentisce acerbamente questa definizione, visto che dalla lettura del vangelo più volte si fà riferimento a fratelli e sorelle di Gesù (nè fratellastri o cugini nè fratelli nel senso spirituale e discepoli) ovviamente accettare questo sarebbe come dire che Maria non sia più semprevergine (nel caso di fratelli carnali e non fratellastri) e smantellerebbe un dogma inventato anni dopo dalla chiesa cattolica . (continua…)

Come esempio nel sole troviamo le tre proprietà della Trinità

Nel sole troviamo le tre proprietà divine.

Lo spirito nell’essenza della divinità è Padre, Figlio  e Spirito Santo ed è giustamente detto l’unico Dio.

Ma nella distinzione delle tre persone è peculiare del Padre il fatto che, essendo per natura senza principio, egli abbia generato il Figlio prima di ogni cosa; peculiare del Figlio è invece il fatto che egli per natura sia (continua…)

Pasqua la festa di tutti!

La Pasqua è una festa religiosa. Gli ebrei festeggiano il passaggio del Mar Rosso, e la conseguente liberazione dalla schiavitù egiziana, i Cristiani la resurrezione di cristo. Una cosa che non ho mai capito è perché festeggiano anche gli atei…. che non centrano niente! Per loro è la festa dell’uovo di cioccolato e delle abbuffate a tavola… il mondo è bello propio per questo, perchè avariato… (continua…)

Un pensiero apocrifo raccolto dalla rete “video”

“…non preoccupatesi se dio ha fatto si che quel bambino si riduce cosi c è un disegno divino.
se il pappa e il vaticano hanno miliardi di euro,dio ha il suo progetto divino.
se la madonna compare solo nei paesi benestanti,e parla di pregare,anche li c è un progetto divino. (continua…)

Un Buon 2009 a Tutti! Tdg, Cattolici, Evangelici, ecc.

Al di la’ delle idee e delle convinzioni, del fanatismo religioso e delle interpretazioni bibliche un Buon Anno a tutti voi, con la speranza che in molti di voi prevalga la ragione e la riflessione, e perchè no anche e sopratutto la visita del Signore, e che la religione non diventi come detto in passato l’oppio dei popoli…

Eppure Marx aveva definito la religione come oppio del popolo : “la miseria religiosa è in un senso l’espressione della miseria reale. La religione è il sopiro della creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di situazioni in cui lo spirito (continua…)

lo stupore nasce dall’ignoranza

Non è grande l’uomo che viene definito tale da coloro che non sono in grado di comprendere le sue opere o il suo ingegno, ma è bensì piccolo colui che attribuisce al grande ciò che non riesce a darsene spiegazione.

Così anche per la fede, quando l’uomo si trova dinanzi a effetti per lui inspiegabili, erige templi, statuine, e si prostra dinanzi ad esse.

All’uomo non può essere tolta la fantasia e il mistero verso le cose invisibili.

by Pietr8

la fine del mondo vicina!!! Dio affrettati altrimenti l’uomo ti precederà

Siamo nei tempi della fine? brobabilmente si, ma la fine annunciata dalla Bibbia? probabilmente anche quella.
La gara sta fra Dio e l’uom,o chi ce la fara per primo? (continua…)

La superiorità gerarchica dell’uomo verso la donna… La donna sia sottomessa all’uomo, addio alle femministe paritarie statevene a casa tra i fornelli ;-)

Purchè ci troviamo nel secondo millennio e la parità dei diritti si sia affermata insieme all’eguaglianza della coppia, dobbiamo constatare che comunque la sovranità e la figura primaria è assoluta rimane l’uomo verso la donna.
La donna infatti Bibbiclamente parlando deve ed è sottomessa all’uomo ed ha anche molte limitazioni. Tuttavia la chiesa consapevole del mutamento (continua…)

In effetti ragionandoci sopra anche i Testimoni di Geova hanno applicato il concetto di uno e trino…leggete l’articolo che vi divertirete tranne i TdG ;-)

Si raggionandoci su è vero anche i TdG pure se sappiamo molto bene che rifiutino il concetto di uno e trino, ma in pratica lo accettano è come? ecco ora ve lo spiego.

La trinità geovistica è composta da tre elementi come per la religione Padre Figlio e Spirito Santo, loro invece  hanno il Cd (corpo direttivo)

(continua…)

Ogni religione che segue la Bibbia scaglia alle religioni concorrenti le accuse contenute in essa

E’ molto curioso vedere come diverse religioni che usano come libro di riferimento la Bibbia, si scaglino a vicenda gli stessi attributi di falsa profezia, anatemi, e quant’altro vi è contenuto dentro il libro, sembra che ognuno di loro abbia la verità in tasca, dicendo che il libro in questione è l’unica verità, ognuno di loro accusa di apostasia l’altro. ma probabilmente la risposta è, che la Bibbia finita in mani di uomini assume diversi significati e viene manipolata a propria i mmagine. (continua…)

Lettera a Gesù il Dio

cristo1.jpgCaro Gesù ci hai lasciati per esserci vicino fino alla fine dei giorni, sei morto per renderci immortali (liberandoci dai nostri peccati) ti sei fatto carne per essere come noi e provare le nostre stesse emozioni e debolezze per dimostrare l’icona dell’uomo perfetto, hai offerto l’altra guancia, e per seguire il tuo esempio molti di noi sono stati nei secoli sterminati per questo motivo, non hai fatto scagliare la prima pietra e noi siamo rimasti complessati, e siamo rimasti nell’ombra a tramare sui nostri nemici per paura di affrontarli, hai dato e tolto leggi per instaurare Nuove Alleanze (continua…)

Il miglior modo per non attirarsi nemici addosso

Il miglior modo per non attirarsi nemici è quello di non dirgli in faccia come stanno le cose, nessuno ama sentirsi dire dagli altri quello che è (se in difetto) ma ognuno ama ricevere apprezzamenti anche per quello che non è. :-) (continua…)